Articolo,co2 fotosintesi clorofilliana

La CO2 è un trucchetto per aumentare il raccolto? Si, ma come e perché? Lo abbiamo studiato tutti a scuola ma forse qualcuno era poco attento, quindi rivediamo insieme il metabolismo di una pianta: la fotosintesi clorofilliana! Valuteremo anche cosa succede se una pianta “soffoca” e come incrementare la sua attività con un aggiunta di CO2. La fotosintesi clorofilliana La fotosintesi è l’attività vitale della pianta, un processo biochimico che le permette di trasformare energia luminosa in energia chimica. I vegetali sono autotrofi, ossia si autoproducono il nutrimento di cui hanno bisogno partendo da aria, acqua e luce del sole. Le foglie hanno degli organelli, dettiLeggi altro →

cbd yoga

Il binomio YOGA & CBD La società frenetica non rispetta la nostra natura, causa stress e con esso insonnia, ansia. Cerchiamo serenità nel quotidiano attraverso lo sport e le sostanze, ma cosa potrebbe aiutarci veramente? Cambiare punto di vista o luogo di residenza? Lasciare il lavoro e il fidanzato? Il binomio YOGA & CBD: una coppia perfetta! Lo yoga, in particolare asana e meditazione, sono particolarmente indicati per gestire l’ansia, in modo cosciente e consapevole riattivando la capacità di controllo del proprio sé. Lo yoga non è però sufficiente, è un ottimo strumento ma alle volte va accompagnato da agenti esterni. Nel 2016 con laLeggi altro →

Mentha

La menta è una pianta infestante che tende ad ibridarsi autonomamente, per cui esistono infinite varianti di menta, se ne contano oltre 600, tra le più famose abbiamo: piperita, ghiaccia, mentuccia e choccolate.

La Mentha Species appartenente alla famiglia delle Labiate ed è molto utilizzata per la produzione di alimenti di uso comune come gomme da masticare, caramelle, sciroppi.Leggi altro →

Belli, profumati, ma come si utilizzano i fiori secchi? Mini-guida all’infusione I fiori sono una risorsa inestimabile di fitocomplesso, terpeni e flavonoidi si uniscono in concerto nella massima realizzazione artistica della pianta: il fiore. Abbiamo parlato di fitocomplesso nell’articolo “Cosa sono i terpeni ?” I fiori freschi sono maggiormente ricchi di principi attivi ma sono tanto volatili quanto i profumi, pochi giorni e sono secchi. L’essiccazione è un procedimento delicato che prevede un luogo adeguato, ove siano regolate temperatura, umidità e luce. Una volta che il fiore è essiccato si può beneficiare del suo fitocomplesso tramite oleoliti, tinture, preparazioni alimentari e macerazioni, ma il modoLeggi altro →

Quali sono i principali benefici dell’olio di cbd? Articolo di Marta Lispi Abbiamo visto cosa sono i cannabinoidi, il fitocomplesso, l’effetto entourage e in quali prodotti sono presenti, come oli, fiori ed edibili. (Olio CBD, cos’è? come funziona?) Mezzo secolo di ricerca ha soltanto accennato al CBD e al CBG ma ha tenuto in maggior considerazione il THC. La storia della cannabis in medicina tradizionale è antica millenni mentre quella della medicina moderna risale alla metà del secolo scorso, iniziata dal cannabinoide psicoattivo, il tetraidrocannabinolo (THC). Come spiegato in Il sistema endocannabinoide e l’esplorazione delle applicazioni terapeutiche: “La cannabis è stata a lungo utilizzata perLeggi altro →